Lode e Preghiera

Autunno 2019

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’anno è iniziato alla grande, il gruppo è coeso e siamo grati a Dio per la presenza di nuovi studenti credenti che frequentano in modo assiduo e assistono nella preghiera.
Gli studi biblici sono frequentati anche da nuovi studenti incuriositi dal Vangelo, che partecipano e fanno domande.
Dio sta veramente guidando ogni cosa e vediamo proseguire il suo piano in un modo davvero meraviglioso.
Lo staff locale ha avuto contatti con alcune chiese della città e ha presentato il GBU ai pastori che sembrano entusiasti di aiutarci e di collaborare in modo pratico e in preghiera.

Il 12/11 abbiamo avuto la proiezione del film di Giosuè Petrone “Imperdonabile”. Abbiamo organizzato la serata insieme ad altre due associazioni presso un caffè letterario della città. L’evento è stato patrocinato dal comune di Firenze ed era presente l’Assessore all’istruzione.
Chiediamo preghiere per le circa 20 persone nuove, fra cui varie hanno fatto domande molto profonde al regista. Preghiamo che il Signore le porti a riflettere sulla meravigliosa realtà del perdono desiderando approfondire tale tema dalla Bibbia per giungere a credere in Gesù è ricevere il perdono dei peccati. Chiediamo anche preghiere specifiche per:

  • la serie di studi Biblici sul perdono che faremo come GBU
  • le autorità della città adesso a conoscenza del GBU all’interno dell’università
  • il collettivo universitario di psicologia PSI che è una delle due associazioni coinvolte nella presentazione dell’evento
  • l’associazione Agape Italia che ha chiesto la nostra collaborazione nell’organizzazione della serata
  • le persone che lavorano nel caffè letterario, che hanno assistito all’evento e sono rimaste molto colpite.

Un’ultima richiesta è la costanza nella preghiera da parte dei componenti del gruppo e la saggezza nel saper accogliere e coinvolgere bene i tanti studenti internazionali.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il GBU Napoli ringrazia Dio per l’inizio di questo nuovo anno, il gruppo stava vivendo un momento di difficoltà data la poca partecipazione degli studenti, ma alle prime letture bibliche due nuove studentesse si sono unite al gruppo dimostrando interesse ed entusiasmo nella missione di condividere Gesù nell’università.

Chiediamo preghiera per i gruppi della zona Policlinico e Fuorigrotta che non sono riusciti a ripartire data la poca partecipazione degli studenti in zona. Sappiamo che anche una piccola testimonianza può fare la differenza in un luogo e per questo speriamo di poter ritornare lì.

Ci organizzeremo a breve per dei sondaggi ed evangelizzazioni a tu per tu, in modo da poter incontrare studenti interessati o altri credenti. Chiediamo quindi preghiera per questo e che Dio possa guidare ogni cosa.

Oppure scopri come investire nel GBU

Editoriale

Tempo di lettura: 2 minuti

I gruppi di Milano, Firenze e Torino hanno sperimentato la distribuzione di una guida “di sopravvivenza” per gli studenti delle loro città, progettandola a partire dalla loro esperienza di universitari. Quali possono essere dei suggerimenti per chi volesse riproporre questa idea nella propria facoltà? Continua a leggere

Questo articolo è disponibile anche in: English