Il GBU di Palermo procede abbastanza bene!

Ogni settimana ci incontriamo regolarmente per condividere qualche passo della Bibbia. Abbiamo iniziato gli studi sui 7 “Io sono…” di Gesù.

In più, non potendoci incontrare spesso di persona, abbiamo iniziato a vederci ogni sabato in videochiamata per pregare insieme. Questo ci permette di mantenerci sempre in contatto.

Abbiamo delle richieste di preghiera:

  • per nuovi studenti credenti che si uniscano al gruppo:
  • per le relazioni di amicizia degli studenti del GBU con i loro colleghi e coinquilini;
  • che Dio possa benedire gli studi dei ragazzi del GBU.

A Palermo stiamo portando avanti le attività del GBU, introducendo alcune novità per la primavera.
Durante gli incontri settimanali degli ultimi mesi ci eravamo soffermati sui primi capitoli del libro degli Atti, per scoprire insieme le caratteristiche della prima chiesa.
Nell’ultimo incontro Domenico, il nostro staff, ha proposto di trovare un giorno da poter dedicare tutti insieme alla preghiera e poter fare delle uscite all’università, dato che comunque qui a Palermo è già presente un gruppo di ragazzi che organizza degli incontri a tema. Domani, quindi, ci incontreremo in una chiesa che ha dato disponibilità per ospitarci la mattina e poter iniziare così questi “nuovi incontri”. Dedicheremo i prossimi incontri sempre alla preghiera associata all’uscita nella cittadella universitaria facendo domande, sondaggi, ecc avremo così la possibilità di farci conoscere come gruppo GBU e poter capire cosa pensano gli studenti di Gesù e parlare di Lui.
Vi ringraziamo per le preghiere. Anche noi preghiamo per il GBU in Italia.

Vi ringraziamo innanzitutto per le preghiere che sappiamo rivolgete a Dio per il GBU di Palermo.
Questo nuovo anno è iniziato con qualche aspettativa in più.

Lode
  • per il desiderio che abbiamo di andare più in profondità nella Sua Parola e nella preghiera;
  • perché il pastore di una chiesa vicino l’università ci ha dato disponibilità di poterci riunire all’interno del locale per gli incontri di preghiera;
  • per le nostre instancabili coordinatrici Elisabeth e Miriam (la nuova coordinatrice);
Preghiera
  • di poter trovare un’aula all’interno dell’università, così sarà più semplice invitare altri studenti; purtroppo non abbiamo ancora trovato un’aula dove poter fare gli studi, infatti ci incontriamo in un bar come l’anno scorso.
  • per le uscite evangelistiche che vorremmo fare all’università
  • per la settimana evangelistica che vogliamo organizzare in aprile insieme a un team di studenti irlandesi.
  • per Domenico, il nostro Staff, che il 3 dicembre presenterà il GBU a Messina per cercare di far partire un gruppo GBU anche lì.
Lode
  • Siamo grati a Dio perché, anche se abbiamo avuto dei problemi a trovare un posto fisso dove poter svolgere gli incontri, il gruppo continua essere attivo grazie all’impegno di alcuni studenti.
  • Ringraziamo Dio perché delle ragazze del gruppo condividono sempre buone idee per migliorare gli incontri e le attività del gruppo.
  • Ringraziamo Dio perché l’11 e il 12 aprile faremo il The Mark Drama a Palermo!
Preghiera
  • che tanti studenti vengano a vedere il TMD, possano interessarsi al vangelo e decidano di saperne di più.
  • che Dio possa benedire la serie di incontri che faremo dopo il TMD.
  • che il gruppo possa essere sempre più unito e che possano aggiungersi altri studenti pieni di passione per il Vangelo.

Il GBU di Palermo è ripartito nel mese di ottobre! In questo momento siamo un piccolo gruppetto e ci incontriamo in un bar vicino l’Università ogni settimana per conoscere la vita di Gesù attraverso il Vangelo di Marco.

Lode
  • Ringraziamo Dio per questo nuovo inizio;
  • Per l’entusiasmo che ha messo in noi di ripartire da zero;
  • Per una ragazza non credente che ha iniziato a frequentare gli studi.
Preghiera
  • che possiamo trovare un nuovo posto in cui riunirci, perché il bar è rumoroso e non ci si può concentrare bene durante gli incontri;
  • che nuovi credenti possano frequentare regolarmente e prendere a cuore quest’opera;
  • che Dio possa guidarci nell’organizzazione di futuri eventi nell’università.

Domenico è siciliano. È nato nel luglio del 1992 a Erice, ma vive da sempre a Marsala. Negli anni di studio universitario si è trasferito a Siena dove ha conosciuto il GBU e ha cominciato a collaborare con il gruppo locale per la proclamazione del Vangelo agli studenti di Siena. Tornato a vivere in Sicilia, da gennaio del 2017 ha la possibilità di continuare a servire il Signore Gesù con il GBU nelle università siciliane. È inoltre impegnato nella sua chiesa locale a Marsala.

Domenico è un tassello fondamentale del nostro Progetto Sicilia con cui vorremmo vedere un gruppo in ogni università siciliana nel prossimo futuro. Abbiamo bisogno di uno staff regionale che possa incontrare le chiese per presentare il GBU e la sua visione ma anche che possa visitare regolarmente i gruppi incoraggiandoli e formandoli.