Quando, ormai tre anni fa, il gruppo di Verona ha preso vita assomigliava un po’ a un bambino, piccolo e con tanta voglia di fare ma con poche capacità.

Le due coordinatrici, e pressoché uniche partecipanti di allora, avevano un’energia e un entusiasmo coinvolgenti che venivano certamente da Dio e sono uno dei motivi per cui chi scrive oggi le ha volute sostituire quando se ne sono andate (Iris si è laureata da poco in giurisprudenza e Valentina in economia). Voglio quindi ringraziare Dio per la forza e la determinazione che ha dato a queste ragazze e per il lavoro che hanno fatto a Verona.

Oggi, tre anni dopo, anche se nell’ultimo incontro eravamo in 11 ci sentiamo ancora un gruppo piccolo perché in università ci sono più di 22.000 studenti che perlopiù non conoscono Gesù; così, per poter fare nostro al meglio il motto GBU, abbiamo deciso di partecipare al bando universitario per diventare gruppo riconosciuto all’interno dell’ateneo e poter organizzare eventi nelle varie facoltà. Visti i requisiti che richiede l’università per questo bando, credo che servirà un miracolo, tuttavia con il gruppo di tre anni fa condividiamo qualcos’altro: crediamo nel Dio dei miracoli.

Ringraziamo quindi Dio per tutti gli studenti che hanno cominciato a frequentarci e per quelli hanno finito di studiare; per l’aula che siamo riusciti a trovare per incontrarci e per le amicizie che sono nate nel gruppo; e a Lui preghiamo per il bando che ci sarà a maggio, per i ragazzi a cui abbiamo parlato di Gesù in università e perché ci faccia sentire l’urgenza e l’importanza di dover condividere con tutti quello che Gesù ci ha dato.

GBU Verona ha cominciato a pregare e saremmo entusiasti se lo facessi con noi.

Lode
  • Gloria a Dio per il nuovo anno GBU a Verona,
  • per l’aula che siamo riusciti a ottenere per le riunioni e per il bel gruppo che siamo quest’anno
  • Ringraziamo Dio per tutte le occasioni e il tempo che ci sta concedendo di condividere Gesù con gli altri studenti
Preghiera
  • Vogliamo pregare Dio perché i ragazzi non credenti del nostro gruppo possano decidere di seguire Gesù
  • Preghiamo Dio perché ci dia una visione per l’Università e la città di Verona e che ci aiuti a impegnare bene il nostro tempo per Lui
  • Per gli esercizi evangelistici che abbiamo in programma
Lode
  • Siamo grati al Signore perché il nostro gruppo è cresciuto tanto in questi mesi, sia di numero che spiritualmente.
  • Ringraziamo Dio per The Mark Drama che si progetta di fare in collaborazione con il gruppo di Padova, siamo molto entusiasti!
  • Ringraziamo il Signore anche per la saletta dove svolgiamo i nostri incontri.
Preghiera
  • Che Dio ci guidi nella preparazione di The Mark Drama, per trovare un luogo dove farlo e che tutti gli attori possano essere coinvolti al massimo nel progetto.
  • Che attraverso The Mark Drama possiamo essere una luce nelle città dove studiamo e possa il Signore usarci come strumenti di evangelizzazione.
  • Che il nostro gruppo a Verona possa continuare anche il prossimo anno scolastico con gli studi.
Lode

Il gruppo di Verona sta crescendo e per questo vogliamo ringraziare il Signore. Una ragazza Erasmus ha scelto l’università di Verona perché c’era il gruppo GBU e questo per noi è stato un grande incoraggiamento. Dall’inizio dell’anno siamo già riusciti ad organizzare una colazione, una pizza night e il nostro evento “un’ora in Inghilterra” (il nostro evento mensile in lingua inglese). Per questo non possiamo che dare la gloria a Dio.

Preghiera

Vorremmo pregare affinché le persone che vengono all’evento “un’ora in Inghilterra” possano partecipare anche agli studi biblici e vorremmo pregare per un desiderio che abbiamo come gruppo: quello di organizzare The Mark Drama. Vorremmo chiedere al Signore di aiutarci a realizzarlo a Verona!

GBU Verona ringrazia il Signore perché, anche se in pochi, è ancora qui a scrivere e a dire che esiste e che crede nel Dio dei miracoli. Abbiamo da quest’anno a nostra disposizione una stanza dell’università e siamo riusciti a organizzare 2 eventi in cui hanno partecipato dei nuovi ragazzi.

Lode:

  • ripresa delle attività GBU Verona
  • nuove persone incontrate negli ultimi eventi promossi
  • rinnovo della possibilità di stare in un’aula dell’università

Preghiera:

  • poter parlare dell’evangelo a sempre più ragazzi
  • affinché il gruppo possa crescere di numero e in fede
  • affinché il Signore possa darci una visione su come poter spendere al meglio la nostra vita per Lui

Non avrei mai immaginato che, dopo un anno, sarei stata ancora qui, davanti al computer, a pensare come raccontare ai lettori le meravigliose opere che Dio sta facendo e ha fatto nel gruppo GBU a Verona. E invece, il nostro Signore che è fedele nelle piccole e nelle grandi cose, mi concede il privilegio di farvi sapere quello che Dio ha fatto in mezzo a noi.

Il nostro gruppo quest’anno è partito con un entusiasmo unico, con il desiderio di far conoscere il gruppo all’università, affinché tutti gli studenti abbiano l’opportunità di partecipare o di farsi qualche domanda sul senso della vita senza Dio. Questo è il nostro desiderio, far conoscere il gruppo e divulgare la Parola.

Non pensate che il gruppo si sia moltiplicato da 2 (così siamo partite io e Emma l’anno scorso) a 20 persone: siamo ancora un gruppo piccolo ma con un grande potenziale!

Per il nostro primo incontro abbiamo appeso volantini in giro per l’università, alcuni però li hanno strappati o imbrattati con scritte poco piacevoli, ed è proprio per questo che sono ancora più carica, perché se a qualcuno dà fastidio che noi parliamo di Dio, vuol dire che c’è un grande bisogno di Dio. E questi atti certo non possono scoraggiarci.

Lode:

  • per le persone che si sono impegnate in questa attività
  • perché quest’anno, fino a dicembre, avremo un’aula a nostra disposizione. Preghiamo Dio affinché ci dia la saggezza di sfruttare al meglio questa grande opportunità.

Preghiera:

  • per il gruppo: affinché quello che è stato iniziato non sia qualcosa di passeggero ma un seme per un lungo periodo di tempo.
  • affinché tutti gli studenti credenti possano partecipare ma, soprattutto, affinché ogni riunione che faremo il mercoledì possa essere così benedetta da incoraggiarci a fare la riunione della settimana dopo.

Il gruppo GBU Verona è nato da poco ma come dice il Signore “dove ci sono due o più riuniti nel Suo nome, Lui è tra loro” (Matteo 18:20), quindi anche se il nostro numero non è elevato, abbiamo sentito Dio lavorare tra noi, donandoci un’esperienza unica al riunirci per studiare la Sua Parola! Lavoriamo per condividere quello che il Signore ha dato a noi anche con altri studenti, sperando essere d’aiuto e appoggio per coloro che ne hanno bisogno.

Lode:

  • Ringraziamo il Signore per le l’opportunità che ci da di studiare la Sua Parola con altri fratelli e sorelle.
  • Per il bel rapporto di fratellanza che esiste tra noi.

Preghiera:

  • Perché il Signore ci permetta di crescere come gruppo portando ogni volta più studenti con il bisogno di Conoscerlo.
  • Per tutte noi come partecipanti di questo gruppo.
  • Perché Dio ci dia la saggezza per organizzare attività affinché possiamo parlare più di Lui nell’università.

Lode:

per chi non lo sapesse il GBU di Verona ha iniziato quest’anno, dopo qualche anno di pausa, una nuova sfida: quella di formare un gruppo. Per il primo semestre l’obiettivo da raggiungere era quello di fare almeno una o due riunioni, invece il Signore è andato oltre le nostre aspettative. Fino ad ora abbiamo già fatto alcune evangelizzazioni con gli studenti in università e una chiesa in centro ci ha dato la disponibilità per fare le riunioni nella loro sala il mercoledì sera. Con l’aiuto del Signore direi che il primo round l’abbiamo vinto!!!

Preghiera:

Chiediamo preghiere affinché ci possa sostenere in questo nuovo semestre e nuovi studenti, credenti e non, possano aggiungersi alle riunioni! Siamo davvero grati a Lui per quello che ha già fatto!
Il GBU riprenderà le riunioni a febbraio!! Questo primo semestre è stata un esperienza molto bella!
Per chiunque sia interessato a partecipare può scrivere una mail all’indirizzo . Vi aspettiamo con gioia!

“Non te l’ho io comandato? Sii forte e fatti animo; non ti spaventare e non ti sgomentare perché l’Eterno, il tuo Dio , sarà teco dovunque andrai.” Giosuè 1:9

Il gruppo GBU di Verona si è incontrato il 20 Ottobre per la prima volta! Contro ogni aspettativa eravamo in 5! Pregate per noi affinché possiamo davvero essere una testimonianza all’interno dell’università!

Ringraziamo anticipatamente il Signore per ogni cosa bella che ci farà vedere al gruppo e per tutti gli incontri che ci darà la grazia di poter fare!

Chris (inglese) e Elisabetta (di Trieste) servono con il GBU da Dicembre 2009. Avendo compiuto, fra tutti e due, studi universitari a Cambridge, Londra, Goteborg (Svezia) e Belfast, sono contenti di trovarsi qui per fare la cosa più importante che si possa fare nelle università d’Italia: condividere Gesù. Sposati dal 2002, hanno due bravi figli: Shona (2008) e Pietro (2010).